Bandiera Argentina

Parchi e riserve > Lista completa

Per informazioni e richieste info@argentinaonline.it  
  A R G E N T I N A ...  
u n a  t e r r a  d i 
s e n s a z i o n i 
 GUIDE TURISTICHE
 Come arrivare
 Tour operator
  Italiani
  argentini
 Turismo specializzato
 RENT A CAR
 ALLOGGIO
  Alberghi
 Parchi e riserve
 Le città
 Argentina News
 Argentina in Italia
 Home page
PARCHI E RISERVE NAZIONALI


PARCO NAZIONALE "EL PALMAR"

Ubicato a 90 km da Concepcion del Uruguay e a 50 km da Colon. Ai confini del parco si trovano le localit Berdic e Ubajay. Occupa circa 8.500 Ha.
Fu creato nel 1966, con l'obiettivo di preservare un settore rappresentativo degli estesi palmeti di Syagrus Yatay, considerati come l'ultimo nucleo puro di questa comunit floristica, giacch la crescita di nuovi palmeti di rimpiazzo stata impedita dall'intenso sfruttamento agricolo, a pascolo e forestale.
El Palmar anche riserva di popolazioni aborigene, poich vi si ritrovarono resti di punte di frecce, boleadoras e utensili, come del resto numerose rovine, e ci dovuto all'insediamento nella zona di missioni gesuite.
Vi si trova un centro informativo sulla flora, la fauna ed i minerali del luogo.
Flora: Palmere yatay, di circa 18 metri di altezza, foglie pennate da 1,50 a 2 m. di lunghezza e con tronco di circa 40 cm di diametro; molti di questi esemplari raggiungono i 200 anni di et. Sul margine del fiume Uruguay e dei torrenti si trova "la selva en galerias" con una densa vegetazione di abbondanti rampicanti, piante epifite e parassitarie, insieme ad esemplari ad alto fusto come "laurel", "inga", "espiga de corona" e "ubajay". La frangia parallela alla selva presenta una vegetazione appiattita, con alberi di poca altezza come il "tala","Nandubay", "chilca" e "molle". Abbondano anche espinillos, coronillas, barba de tigre, metaojos, inciensos, blanquillos, ceibos.
Fauna: E' possibile vedere alcuni gruppi di anduas femmine con alla testa un maschio. La foresta offre rifugio a numerosi mammiferi come il carpincho e il coipo. La zona dalla vegetazione bassa l'habitat comune della viscaccia. Convivono inoltre, volpi, furetti, volpini e gatti selvatici. Tra i rettili, la vipera yarara, la tartaruga pintada, nelle zone paludose, e la tartaruga di fiume, sulle sponde fangose dei ruscelli.
Minerali: il rilievo ondulato, con suolo argillo-arenoso e con rocce che affiorano dove la foresta si presenta in gallerie sulle sponde del fiume Uruguay e i torrenti che ivi sfociano solcando il parco da ovest a est, come Ubajay, Los Loros, El Palmar e el Espino.
Clima: E' temperato, con temperature di 12 gradi centigradi nel periodo estivo. Le piogge sono frequenti durante tutto l'anno, per aumentano in estate.

Inviate commenti a: webmaster@argentinaonline.it
|Partire: come, quando e con chi |Dove andare e cosa fare | Reportage | Itinerari suggeriti |
(c) 2000. ArgentinaOnline (Tutti i diritti riservati)
ARGENTINA: QUANDO LA NATURA DIVENTA SPETTACOLO... ARGENTINA NATURALMENTE
Parco Nazionale Baritu (Prov. Salta) Parco Nazionale Calilegua (Prov. Jujuy) Parco Nazionale El Rey (Prov. Salta) Parco Nazionale Los Cardones (Prov. Salta) Parco Nazionale Formosa (Prov. Formosa) Parco Nazionale Ro Pilcomayo (Prov. Formosa) Parco Nazionale Chaco (Prov. Chaco) Parco Nazionale IGUAZU (Prov. Misiones) Riserva Nazionale 'Bosque Petrificado Sarmiento' (Prov. Chubut) Parco Nazionale El Palmar (Prov. Entre Rios) Parco Nazionale Sierra De Las Quijadas (Prov. San Luis) Parco Nazionale Lihue Calel (Prov. La Pampa) Parco Nazionale Los Alerces (Prov. Chubut) Parco Nazionale Lago Puelo (Prov. Chubut) Parco Nazionale Laguna Blanca (Prov. Neuqun) Parco Nazionale Lanin (Prov. Neuqun) Parco Nazionale Los Arrayanes (Prov. Neuqun) Parco Nazionale Nahuel Huapi (Prov. Ro Negro) Parco Nazionale Perito Francisco P. Moreno (Prov. Santa Cruz) Parco Nazionale Los Glaciares (Prov. Santa Cruz) Parco Nazionale Tierra del Fuego (Prov. Tierra del Fuego) Parco Nazionale Talampaya (Prov. La Rioja) Parco Nazionale San Guillermo (Prov. San Juan)