Bandiera Argentina

Le CittÓ > Capital Federal

Per informazioni e richieste info@argentinaonline.it  
  A R G E N T I N A ...  
u n a  t e r r a  d i 
s e n s a z i o n i 
 GUIDE TURISTICHE
 Come arrivare
 Turismo specializzato
 RENT A CAR
 ALLOGGIO
  Alberghi
 Parchi e riserve
 Le città
 Argentina News
 Argentina in Italia
 Home page



SAN TELMO

E' uno dei quartieri pi¨ antichi della cittÓ. Fu, fino alla fine del secolo scorso, insieme a Monserrat, la zona residenziale principale. Come conseguenza della epidemia di febbre gialla del 1871, le famiglie dell'alta societÓ abbandonarono le proprie abitazioni, che da allora si trasformarono in case in affitto, chiamate "conventillos". Queste servirono da alloggio agli immigranti che arrivarono in massa a Buenos Aires nelle ultime decadi del XIX secolo e nelle prime del XX.
Recentemente, questo quartiere ha cominciato ad essere nuovamente valorizzato, e le vecchie case sono state trasformate in ateliers per artisti, antiquari, ristoranti e luoghi di divertimenti notturni.

Da Visitare:

CHIESA DI SAN PEDRO GONZALEZ TELMO: Monumento storico.

MUSEI: Historico Nacional, Calcos, Telecomunicaciones y de Arte Moderna.

PLAZA CORONEL DORREGO: In questa piazza, il fine settimana, si svolge la "fiera di San Telmo", mercato delle pulci dove si possono trovare ogni tipo di antichitÓ e oggetti particolari.

IGLESIA ORTODOXA RUSA DE LA SANTISIMA TRINIDAD: Ubicazione: Brasil 315
Tempio in stile bizantino realizzato da Christophersen nel 1901.

PARQUE LEZAMA: Secondo la tradizione, questo Ŕ il luogo della prima fondazione di Buenos Aires da parte di Don Pedro de Mendoza, nel 1536.
Il terreno era proprietÓ di Gregorio Lezama, che aveva riformato l'antica casa di Horn, che attualmente ospita il Museo Hist˛rico Nacional. La residenza Ŕ nello stile del rinascimento italiano, con un grande portico e una vista panoramica.
Nel parco si distingue il monumento a Pedro de Mendoza, realizzato da Carlo Oliva Navarro, il busto di Ulrico Schmidl, eseguito da Fioravanti e altri monumenti. Nel fine settimana si svolge una fiera d'artigianato e vi si organizzano diverse attivitÓ pubbliche.

CHIESA DI "SAN TELMO"

Ubicazione: Humberto 1░ 340
La costruzione venne incominciata dai Gesuiti e dedicata a Nuestra Se˝ora de BelÚn nel 1734. Il progetto e la direzione, tanto della chiesa come della residenza attigua, furono realizzate da Andres Blanqui.
Dopo l'espulsione dei Gesuiti nel 1767, divenne la caserma del Cuerpo de Dragones. Nel 1795 si presero carico dell'edificio i padri bethlemitas, che trasferirono l'ospedale San Martýn.
Nel 1806 la Parrocchia ricevette il nome di San Pedro Gonzalez Telmo, e quello di Nuestra Se˝ora de Belen rimase per il tempio.
Nell'anno 1931 la facciata fu rimodernata, lasciando per˛ la chiesa con l'esterno barocco. Vi sono due campanili decorati con maioliche, la pianta Ŕ a croce latina con tre navate. Sull'altare maggiore si trova l'immagine di Nuestra Se˝ora de Belen, portata a Buenos Aires nel 1734.


Inviate commenti a: webmaster@argentinaonline.it
|Partire: come, quando e con chi |Dove andare e cosa fare | Reportage | Itinerari suggeriti |
(c) 2000. ArgentinaOnline (Tutti i diritti riservati)
ARGENTINA: QUANDO LA NATURA DIVENTA SPETTACOLO... ARGENTINA NATURALMENTE
Jujuy Salta Tucuman Catamarca Santiago del Estero Formosa Chaco Santa FÚ Corrientes Misiones Entre Rios Cordoba La Rioja San Luis San Juan Mendoza La Pampa Neuquen Rio Negro Provincia di Buenos Aires Chubut Santa Cruz Tierra del Fuego Malvinas Capital Federal